Un gruppo di Amici con la predilezione per l’attività turistica che organizzano gite e viaggi nazionali ed internazionali di uno o più giorni. Da due anni abbiamo una sezione Promosport Training Velocità ed Elite dedicata ai giovani, che organizza prove in varie piste nazionali ed internazionali.

 

Organigramma

Presidente:
DARIO SEVERGNINI

Vicepresidente:
ANGELO LOVATI

Segretario:
GIANMARCO CAIMI

Consiglieri:
GIUSEPPE ZERBI      MARCO FOSSATI      PIERO GIAMMARRESI         MASSIMO CANEPA
GIUSEPPE MOLTRASIO          MAURO PRETI           VITO PIERRI            VALTER GIANETTI

Clicca qui per scaricare lo Statuto del MotoClub Saronno

Clicca qui per scaricare il modulo di Affiliazione

 

DARIO

Il nostro presidente:
DARIO SEVERGNINI

“Carissimi amici delle due ruote, sono Dario Severgnini, il nuovo presidente del MOTO CLUB SARONNO. Sono nato a Rho il 10.11.1949 ed abito a Saronno con la mia famiglia. Sono stato prima Socio, poi Consigliere, Segretario ed infine, con entusiasmo, ho accettato la carica della Presidenza. Mi avvalgo, nell’organizzazione e nella gestione di tutto ciò che richiede un gruppo come il nostro, del Consiglio formato da donne e uomini entusiasti e volenterosi. Devo dirvi che con noi non ci si annoia di sicuro!
Il MOTO CLUB ha un calendario decisamente ricco di iniziative di ogni genere. Invito tutti a visitare il nostro sito, ed a venire a trovarci tutti i venerdì sera nella nostra sede di via Biffi 11 a Saronno.”

Un Grazie sincero,
Il Presidente, Dario Severgnini
Alberto_CaronniAl Presidente Dario
Al Consiglio Direttivo
A tutti i Soci

“In occasione dell′incontro della cena sociale del 2 marzo 2013 mi avete fatto proprio una bella e gradita sorpresa e di questo ringrazio tutti quanti. Sono inoltre felice di constatare che il nostro moto club è diventato una grande famiglia dove tutti si conoscono e si sentono a proprio agio. Un particolare grazie alle ragazze/segretarie che anche in questa occasione si sono adoperate per la perfetta riuscita della serata magistralmente diretta dal nostro presidente al quale auguro di rimanere tale per molti molti anni con tutto l′entusiasmo dimostrato.”

Alberto Caronni