Benvenuti nel nostro gruppo, vi aspettavamo per rendere più viva e numerosa la compagnia e soprattutto per ascoltare nuove avventure motociclistiche, poiché ognuno ne ha da raccontare anche se solo amante di gite fuori porta. Certo i soci di vecchia data, hanno vissuto la moto per anni e forse hanno perso un po’ dell’antico entusiasmo, dopo aver visto di tutto nel raggio di parecchi chilometri da Saronno nelle varie scampagnate domenicali, nei viaggi e nei raid. Vi siete mai chiesti, girovagando in moto, come mai su quella strada diverse volte percorsa in auto, non avete mai notato quel certo particolare?

Beh signori, il tettuccio dell’autovettura unito abitudine, quel particolare ve lo ha sempre celato, allora cari soci, scopriamo che se alla invece del volante stringiamo tra le mani un bel manubrio, l’approccio verso la strada è diverso, come è diverso incontrarsi tra motociclisti. Quasi che tutto il mondo delle due ruote sia complice in questa nuovo modo di scoprire un mondo che sembrava conoscessimo benissimo. Non vi preoccupate se queste cose non le avete mai provate, man mano che il vostro carnet dei chilometri si ingrosserà, queste sensazioni verranno sicuramente anche a Voi. La passione per un qualcosa che ci interessa particolarmente, crea stimoli nuovi nel guardare cose note.

Forse in fondo il motociclista è un sognatore, una sorta di cavaliere errante alla perenne ricerca di un simulacro di felicità, forse subisce il fascino della strada, forse la moto è un’efficace mezzo per restare sempre giovani e qualcuno psicologicamente asserisce essere un atavico simbolo fallico del possesso. Ci sarebbero tanti altri forse ma, una sola certezza quella di vivere la nostra passione in maniera più personale possibile, in allegra compagnia, con il casco sempre in testa e con prudenza, visto che, purtroppo sulle strade non siamo soli…

…MotoCordialmente…

Write by: Domenico Sementa

Moto Club Saronno